40 e STO

Manuale di sopravvivenza alla maleducazione sentimentale

40 e sto è un folle spettacolo che racconta le donne alla soglia dei 40 anni: il giro di boa, la crisi e la rinascita, la libertà e le battaglie contro i luoghi comuni. Districandosi tra bizzarri pretendenti, traslochi, social, supermercati per single, Max Pezzali, paparazzi, viaggi, libri auto fogli di giornale… Andrea Delogu attinge a piene mani dalla sua vita privata, raccontandosi senza filtri in un esilarante flusso di coscienza in cui il pubblico si riconoscerà.

In questo sorprendente viaggio, Andrea si metterà a nudo trascinandoci nella sua nuova vita, quella di una quarantenne che, riappropriatasi della propria indipendenza, si metterà in gioco esplorando le mode, i vizi e le ossessioni di questa strana epoca che viviamo.

Sorpresa dall’approccio e le aspettative degli uomini, dal giudizio di una società che ti vuole madre a tutti i costi e dal seduttivo desiderio di sentirsi accettata, Andrea capirà che quando compi 40 anni si gioca un’altra partita. Dove è in palio la cosa più importante di tutte: la libertà di essere sé stessi.

Trasversale, pungente, stravagante, Andrea Delogu non le manda a dire. E ce n’è per tutti, giovani e meno giovani, uomini e donne, madri e padri, femministe arrabbiate, poliamorosi convinti, animalisti in crisi, hippy mancati e monoteisti part-time.

lunedì 04 novembre 2024 | ore 21

STEFANO FRANCIONI PRODUZIONI, FRIENDS & PARTNERS

Andrea Delogu

da un'idea di ANDREA DELOGU, ROSSELLA RIZZI

scritto da ALBERTO CAVIGLIA, ANDREA DELOGU, ROSSELLA RIZZI, GIOVANNA SALVATORI

regia ENRICO ZACCHEO

La durata dello spettacolo è di 1 ora e 30 minuti senza intervallo

InteroRidottoMini
platea36 euro32,50 euro30,50 euro
prima galleria e palchi31,50 euro28,50 euro27 euro
prima galleria con visibilità ridotta27 euro24,50 euro23 euro
seconda galleria27 euro24,50 euro23 euro
BIGLIETTERIA

Dal lunedì al sabato dalle ore 15 alle 19 e da un’ora prima dell’inizio degli spettacoli
Per informazioni è sempre attiva la mail biglietteria@teatroduse.it