Orchestra Senzaspine | Rigoletto

Opera in tre atti di Giuseppe Verdi

Per la prima volta, l’Orchestra Senzaspine si confronta con il grande genio dell’Opera italiana: Giuseppe Verdi. Un passo decisivo per il percorso che l’orchestra ha intrapreso da nove anni, un passo importante per tutti i protagonisti che ne faranno parte, direttore, regista, cantanti, professori d’orchestra e soprattutto il pubblico. Rigoletto verrà costruito passo dopo passo insieme agli spettatori con l’obiettivo di attualizzare un capolavoro di metà Ottocento, ridandogli significato in un contesto contemporaneo.

Mettere in scena le grandi pagine della musica classica unendo al rigore esecutivo e filologico la capacità di essere sempre più inclusivi, parlando a tutti e cercando di avvicinare nuovi ascoltatori grazie al fascino di opere senza tempo, in grado di appassionare, emozionare e divertire.

Questa la missione della Stagione lirico-sinfonica 2022 dell’Orchestra Senzaspine, giovane ensemble bolognese, reduce da importanti riconoscimenti come essere l’Orchestra residente presso l’Accademia Chigiana di Siena e presso la Nuvola per la nuova stagione di EUR Culture Roma.

martedì 26 aprile 2022 | ore 20.30

mercoledì 27 aprile 2022 | ore 20.30

giovedì 28 aprile 2022 | ore 20.30

Orchestra Senzaspine

In collaborazione con la Fondazione Luciano Pavarotti

Direttore M° Matteo Parmeggiani

Regia Giovanni Dispenza

Scene Matteo Soltanto

Costumi Monica Mulazzani

Light designer Pietro Sperduti

Coro Lirico Sinfonico Colsper

La durata dello spettacolo è di 2 ore e 15 minuti con intervallo

InteroUnder35Under12
Abbonamento libero | 5 prime75 euro35 euro
Posto unico opera30 euro20 euro7 euro
Posto unico concerto25 euro15 euro7 euro

Abbonamento SENZASPINE LIBERO | 5 PRIME: Filmusic, Rigoletto, Vivaldi-Piazzola, Gershwin - Shostakovich, Bollicine

BIGLIETTERIA

DA MERCOLEDÌ 8  A SABATO 25 GIUGNO: dalle ore 15 alle 19 e da 30 minuti prima dell’inizio dello spettacolo.

APERTURA STRAORDINARIA: mercoledì 8 giugno dalle ore 11 alle ore 13.30.